Come funziona la Cooperazione in ‘Marvel’s Avengers’?

Che senso ha avere un team variegato di supereroi, se non puoi riunire i tuoi amici nella tua squadra per sconfiggere l’A.I.M.? Fortunatamente per noi, Marvel’s Avengers presenta alcune modalità per offrire ai giocatori emozionanti esperienze di cooperazione. Che si tratti di esplorare un’ampia mappa per scoprire nuova attrezzatura con cui aumentare le abilità di un personaggio, o di fare un po’ di danni con il tuo affiatato team, diamo un’occhiata alla Cooperazione in Marvel’s Avengers.

Cooperazione


I giocatori possono allearsi con un massimo di tre amici per formare il proprio gruppo di eroi, in modo da poter combattere l’A.I.M. all’interno di svariate mappe ed affrontare al contempo un vasto numero di sfide. Recati al prossimo War Table sull’Helicarrier Chimera o sul Quinjet, oppure esplora i vari avamposti sparsi in tutto il mondo per trovare missioni. Le missioni richiedono un’ampia gamma di abilità da parte di ogni team, per cui non è permesso che più giocatori utilizzino lo stesso personaggio. Sia che tu voglia sfruttare il potere di allungamento di Kamala per raggiungere postazioni elevate, o fare fuoco con le doppie armi da fuoco a lungo raggio della Vedova Nera, gioca secondo le tue specifiche abilità! Che succede se due membri della tua squadra desiderano entrambi Iron Man? Magari uno dei due potrà passare a Thor, dato che i suoi poteri divini permettono ai giocatori di alzarsi in volo con il martello Mjolnir.


Ti consigliamo comunque di prendere confidenza con ognuno degli Avengers, specialmente dato che le varie missioni si concentrano via via su personaggi specifici differenti. Non ti preoccupare se non riesci a completare la tua squadra: l’intelligenza artificiale del gioco riempirà le eventuali lacune del team e i supereroi controllati dal computer utilizzeranno automaticamente una versione di ogni personaggio personalizzata per ciascun giocatore. Naturalmente, non solo potrai invitare gli amici per una missione, ma il sistema di match-making online permetterà anche ad altri giocatori di unirsi alla festa. Le missioni non schierano i giocatori l’uno contro l’altro in modo competitivo, ma ciò non significa che queste battaglie non siano una vera e propria sfida!

Zone di Guerra


Cosa trovano quindi i giocatori quando entrano in battaglia? La cooperazione offre diverse tipologie di missione Zona di Guerra per darti la possibilità di sferrare i tuoi attacchi all’A.I.M. Le missioni più piccole e dirette si svolgono nelle Zone di Lancio e presentano un obiettivo singolo, come fornire aiuto ad un gruppo di alleati S.H.I.E.L.D., o distruggere laboratori o altri stabilimenti dell’A.I.M. Ma le missioni più divertenti sono le cosiddette Vault. Dopo aver ricostruito l’ubicazione di vari rifugi S.H.I.E.L.D. in tutto il mondo, i giocatori potranno esplorare queste grandi mappe più profondamente delle altre, scoprendo forzieri pieni di equipaggiamento e risorse nascoste nel vasto campo di battaglia. Oltre a materiale equipaggiabile per ogni supereroe, si possono trovare anche elementi collezionabili, come albi a fumetti con alcune delle storie più iconiche tratte dalla pluri-ottantennale produzione Marvel. I forzieri inoltre elargiscono risorse in grado di potenziare le varie attrezzature che i giocatori aggiungono ai propri personaggi per aumentarne le abilità.


Anche se il gioco non è un’avventura open-world, il lato esplorativo delle mappe Vault si presenta come la perfetta opportunità per acquistare familiarità con ciascun supereroe e scoprire come utilizzare le sue abilità in battaglia nel modo più efficace. Nelle Zone di Guerra ci sono anche svariate tipologie di missioni ed obiettivi. La resistenza è composta da un certo numero di fazioni sparse per il mondo, come lo S.H.I.E.L.D. o gli Inumani. Le Missioni Fazione forniscono ai capigruppo nuovi obiettivi per aiutare le squadre ad ottenere più rifornimenti durante la guerra contro l’A.I.M.; queste continueranno anche dopo che la campagna principale sarà terminata. Le Missioni Iconiche offrono invece missioni story-driven, che si focalizzano sui singoli Avengers, le loro motivazioni ed i loro problemi personali, mentre ovviamente si continua a fare a pezzi l’esercito robotico di Adattoidi dell’A.I.M. Al completamento delle Missioni Iconiche, i giocatori vengono ricompensati con armi e attrezzature specifiche per personaggio, per cui se hai un Avenger preferito, tieni gli occhi aperti per eventuali task apposite.

Pur se tutte le missioni della Zona di Guerra si possono affrontare in modalità giocatore singolo, il gioco di squadra facilita la sfida, specialmente quando si tratta di affrontare i livelli più difficili. Con ogni missione si riceve una valutazione delle prestazioni che parte da cinque stelle: ogni volta che un giocatore perde una vita e viene rianimato, perde una stella. Con la cooperazione, ci sono meno probabilità di perdere vite, dal momento che l’intera squadra cercherà di sconfiggere i nemici più pericolosi. Sei bloccato su un particolare obiettivo? Raduna i tuoi amici.

Avengers Uniti


Uno dei vantaggi principali della collaborazione è la possibilità di combinare mosse tra i supereroi, specialmente quando si affrontano nemici più grandi che possono reggere un danno molto maggiore rispetto ad un tipico drone. Coordinarsi a voce via chat con gli altri giocatori è il modo migliore per sferrare attacchi imponenti, che sembrino fuoriusciti da un albo a fumetti. Oppure, se non siete in contatto, tieni d’occhio gli attacchi effettuatidagli altri membri del team. Il modo più facile per fare squadra è che un giocatore stordisca i nemici, seguito da un altro che subito dopo li sommerga con un devastante bombardamento di fuoco a distanza. Perché dunque non far sferrare a Ms. Marvel uno dei suoi stupefacenti colpi per stordire gli avversari, per poi fare in modo che il tuo compagno lanci i missili di Iron Man e li faccia fuori definitivamente?


E a proposito del nostro Avenger in armatura, i giocatori sapranno già che la sua abilità suprema gli permette di richiamare sul campo di battaglia l’armatura Hulkbuster. Ebbene, una brillante meccanica di gioco permette a qualunque giocatore di entrarvi, una volta l’armatura sia stata attivata: tieni premuto L1 e R1, o LB e RB, e comparirà un’icona che indica dove l’Hulkbuster dovrà atterrare; utilizza la levetta sinistra per scegliere il punto esatto di atterraggio. Di lì in poi, ogni personaggio potrà saltare dentro la mastodontica armatura. È un modo semplice per aggiungere una dose extra di potenza al tuo team, a prescindere da Iron Man. Se la squadra sta affrontando un avversario di grosse dimensioni, può essere utile conferire l’armatura Hulkbuster a Vedova Nera, in modo che possa essere un po’ più efficace contro un nemico come un Adattoide.

Marvel’s Avengers è disponibile per PS4, Xbox One e Google Stadia PC;arriverà successivamente anche su PS5 e Xbox Serie X.

The post Come funziona la Cooperazione in ‘Marvel’s Avengers’? appeared first on FANDOM.

Leave a Reply